Banca San Francesco
CBILL

SERVIZIO CBILL


Pagamento delle bollette emesse da aziende private o pubbliche tramite internet banking


Il servizio CBILL, realizzato dalle Banche aderenti al Consorzio CBI, permette il pagamento di bollette, emesse da aziende private o pubbliche, tramite internet banking.

CBILL costituisce un’ulteriore evoluzione nel settore dei sistemi di pagamento garantendo evidenti vantaggi sia per le aziende creditrici sia per gli utenti debitori.

Le società emittenti bollette (c.d. fatturatori) che aderiscono al servizio CBILL riducono i costi ed i tempi collegati ai processi di riscossione dei crediti, semplificano le procedure di riconciliazione contabile, comprimono i rischi di errore e le conseguenti dispute, raggiungono con maggiore immediatezza i propri clienti garantendo un’innovativa ed ulteriore modalità di incasso.

Gli utenti debitori che attraverso il proprio internet banking ricorrono al servizio CBILL eliminano il rischio di code agli sportelli, riducono gli oneri e le spese collegate alla riscossione, limitano i disagi riconducibili a smarrimento o deterioramento delle bollette, possono consultare in tempo reale i dati riferiti ai propri bollettini verificando tempestivamente i pagamenti effettuati e le eventuali posizioni non ancora regolate.

CBILL facilita inoltre la dematerializzazione dei pagamenti; la gestione telematica degli incassi agevola la digitalizzazione delle bollette eliminando il documento cartaceo.


Con CBILL è possibile pagare:
  • luce, gas, telefono e qualsiasi altro servizio fatturato tramite bolletta;
  • ticket sanitari;
  • servizi erogati dalle Pubbliche Amministrazioni e somme iscritte a ruolo Equitalia.

Il servizio CBILL è:
  • multicanale: permette infatti il pagamento dal proprio internet banking, tramite mobile e ATM;
  • semplice e sicuro: utilizza infatti le medesime modalità operative e le stesse credenziali impiegate per l’home banking;
  • sempre disponibile: 24 su 24, 7 giorni su 7.

Per maggiori informazioni visita il sito: www.cbill.it