Banca San Francesco
Focus

Avvisi in Bacheca



La portabilità per i conti dei consumatori
Se hai un conto e sei un consumatore la portabilità è un tuo diritto.
(Clicca qui per visualizzare l'informativa di Banca d'Italia)


Direttiva BRRD (Bank Recovery and Resolution Directive)
Le nuove regole europee sulla gestione delle crisi bancarie
(Clicca qui per visualizzare l'avviso alla clientela)

In dieci domande e dieci risposte le novità introdotte dalle nuove regole europee sulle crisi bancarie, in vigore anche in Italia dal 1° gennaio. Per far conoscere a clienti e risparmiatori i principali cambiamenti introdotti dalle nuove regole europee sulle crisi bancarie, in vigore anche in Italia dal primo gennaio 2016, l’ABI ha messo a punto una guida in collaborazione con dodici associazioni dei consumatori (Acu, Adiconsum, Adoc, Assoutenti, Casa del consumatore, Centro tutela consumatori utenti, Cittadinanzattiva, Codacons, Confconsumatori, Lega consumatori, Movimento consumatori, Unc), la Fondazione per l’educazione finanziaria e al risparmio e la Federazione delle banche, delle assicurazioni e della finanza.
(Clicca qui per visualizzare la guida ABI-Consumatori sul bail-in)


SEPA (Single Euro Payments Area)
Gentile Cliente, in base a quanto disposto dal Regolamento UE n. 260/2012 e dal Provvedimento di Banca d’Italia, recante istruzioni applicative dello stesso Regolamento, dal 1° febbraio 2014 gli attuali servizi di bonifico e di addebito diretto nazionali non potranno più essere utilizzati e dovranno essere sostituiti dagli analoghi servizi SEPA (Single Euro Payments Area).
Per approfondimenti è possibile consultare la Guida Pratica SEPA
(Clicca qui per visualizzare l'avviso alla clientela).
(Clicca qui per visualizzare la guida alle imprese).


Le imprese e la SEPA. Completare la migrazione entro il 1° febbraio 2016.

(Clicca qui per visualizzare la Broschure SEPA BI Comitato Pagamenti Italia)


Antiriciclaggio - Obblighi di adeguata verifica della clientela
Informiamo la gentile clientela che il D. Lgs. 231/2007 “Disposizioni in materia di prevenzione e contrasto del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo” prevede per gli Istituti di Credito l’adempimento, tra gli altri, degli obblighi di adeguata verifica della clientela. Al fine di dare corso ai predetti disposti, Vi invitiamo, prima di effettuare le operazioni sui rapporti continuativi, a volere compilare il questionario di adeguata verifica ed a fornire la documentazione integrativa. Vi informiamo che in mancanza di tale documentazione, l’operatività non potrà avere corso. Per l’assolvimento di tale adempimento Vi invitiamo a rivolgerVi agli operatori di sportello presso le nostre filiali, che rimangono a disposizione per ogni ulteriore chiarimento in merito.
(Clicca qui per visualizzare l'avviso alla clientela).


Antiriciclaggio - Cosa cambia su assegni e libretti
A seguito dell'emanazione della nuova normativa antiriciclaggio, di cui al Decreto Legislativo 201 del 06/12/2011, convertito con modificazioni dalla Legge 22/12/2011 n.214, cambiano alcune disposizioni circa l'utilizzo di denaro contante, titoli al portatore, assegni e libretti al portatore.
(Clicca qui per maggiori informazioni).


Assegni: in arrivo vademecum ABI per i clienti
Si sviluppa ulteriormente la campagna di comunicazione “Come utilizzare contanti, assegni, conti e libretti di risparmio o deposito” promossa dall’ABI per sensibilizzare i clienti ad un uso consapevole e corretto degli strumenti di pagamento e assicurare un’informazione tempestiva e chiara attraverso una serie di consigli pratici e utili.
(Clicca qui per maggiori informazioni)

La campagna si compone ora di due nuovi strumenti, una Guida e un’info-grafica per il web che, attraverso consigli pratici e un linguaggio alla portata di tutti, evidenziano quali sono i piccoli, ma necessari accorgimenti, per evitare spiacevoli conseguenze. L’iniziativa si propone di illustrare e ricordare le principali regole previste dalle norme sull’antiriciclaggio e sul contrasto al finanziamento del terrorismo, far conoscere nel dettaglio cosa cambia e come fare per adeguarsi.
(Clicca qui visualizzare la Guida e l'Infografica)


Avviso Libretti di Deposito al Portatore
Divieto di emissione e trasferimento di Libretti di Deposito al Portatore a partire dal 04 luglio 2017.
(Clicca qui per maggiori informazioni).


D.P.R. 22 giugno 2007 n. 166 Depositi "dormienti"
La Legge n. 266 del 23/12/2005 ha stabilito la costituzione di un Fondo da alimentare con i depositi "dormienti".
(Clicca qui per maggiori informazioni).


Normativa MiFID
La “Markets in Financial Instruments Directive” (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004 che, dal 1° novembre 2007, introduce nei mercati dell’Unione Europea le nuove regole per la negoziazione di strumenti finanziari.
(Clicca qui per maggiori informazioni).

Sul sito internet della CONSOB, è pubblicata una apposita sezione dedicata ai risparmiatori, dove possono essere consultate alcune utili informazioni.
(Clicca qui per richiamare la sezione).


Avviso per l'utilizzo delle "Coordinate IBAN"
A partire dal 1° gennaio 2008, tale codifica, già utilizzata per i pagamenti transfrontalieri, sarà utilizzata anche per i pagamenti eseguiti in Italia, al posto delle tradizionali coordinate bancarie (codici ABI e CAB e numero di conto corrente).
(Clicca qui per visualizzare o scaricare l'avviso).


Avviso per le operazioni tramite SWIFT
Per dare corso ad operazioni finanziarie internazionali (ad es. un bonifico transfrontaliero) e ad alcune specifiche operazioni in ambito nazionale richieste dalla clientela, è necessario utilizzare un servizio di messaggistica internazionale.
Il servizio è gestito dalla “Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication” (SWIFT).
(Clicca qui per visualizzare o scaricare l'avviso).


Avviso ai correntisti per il "Pagamento tardivo degli assegni"
(Clicca qui per visualizzare o scaricare l'avviso).

Centrale d'Allarme Interbancaria
Archivio informatico di sistema istituito presso la Banca d'Italia per monitorare il corretto utilizzo dei principali strumenti di pagamento: assegni e carte di pagamento.
(Clicca qui per maggiori informazioni).


Raccomandazioni per i possessori di Carte di Pagamento!
Semplici precauzioni possono evitare spiacevoli inconvenienti.
(Clicca qui per maggiori informazioni).


Phishing - Attenzione alle frodi informatiche!
Il Phishing è una frode on line che ha lo scopo di "rubare" i dati personali e riservati.
(Clicca qui per maggiori informazioni).